LATTE DI SUOCERA 75° CL 70 - Liquori Italiani -  - 27,90 € - www.vinebrio.com
  • Nuovo

LATTE DI SUOCERA 75° CL 70

08896
disponibile
27,90 €
Tasse incluse
Il superalcolico per eccellenza della Distilleria Zanin distillato da bacche ed erbe alpine, al palato è deciso e caldo. Il bizzarro nome fa riferimento al senso di bruciore che si avverte in gola in seguito all'assunzione del liquore che, per analogia, richiama lo stereotipo della suocera acida e poco sopportata. È un liquore centerbe ottenuto per infusione di piante e bacche aromatiche. È secco ad altissima gradazione alcolica, pari a 75% vol. Viene utilizzato nella preparazione di cocktail flambé, poiché facilmente infiammabile. Il nome particolare fa riferimento al senso di bruciore che si sente in gola in fase di degustazione e per analogia fa riferimento allo stereotipo della suocera acida e insopportabile. La sua carica aromatica è tipica ed inimitabile.
E' ottenuto dall'infusione di bacche radici e piante che vengono lavorate tramite la tecnica di estrazione a freddo e miscelazione con alcool. Subisce un periodo di affinamento pari a 3 mesi in grossi fusti di acciaio. Presenta un colore paglierino e un sapore forte con retrogusto persistente. Particolare ed appariscente lo è sempre stata l’etichetta, col teschio bianco su sfondo nero, insieme alla parola ‘suocera’.

ACQUISTA IN SICUREZZA
Fai acquisti in tutta sicurezza con il metodo di pagamento Paypal.
SPEDIZIONI RAPIDE E SICURE
Ricevi rapidamente a casa tua i prodotti scelti nel nostro store.

Descrizione

Il superalcolico per eccellenza della Distilleria Zanin distillato da bacche ed erbe alpine, al palato è deciso e caldo. Il bizzarro nome fa riferimento al senso di bruciore che si avverte in gola in seguito all'assunzione del liquore che, per analogia, richiama lo stereotipo della suocera acida e poco sopportata. È un liquore centerbe ottenuto per infusione di piante e bacche aromatiche. È secco ad altissima gradazione alcolica, pari a 75% vol. Viene utilizzato nella preparazione di cocktail flambé, poiché facilmente infiammabile. Il nome particolare fa riferimento al senso di bruciore che si sente in gola in fase di degustazione e per analogia fa riferimento allo stereotipo della suocera acida e insopportabile. La sua carica aromatica è tipica ed inimitabile.
E' ottenuto dall'infusione di bacche radici e piante che vengono lavorate tramite la tecnica di estrazione a freddo e miscelazione con alcool. Subisce un periodo di affinamento pari a 3 mesi in grossi fusti di acciaio. Presenta un colore paglierino e un sapore forte con retrogusto persistente. Particolare ed appariscente lo è sempre stata l’etichetta, col teschio bianco su sfondo nero, insieme alla parola ‘suocera’.

Dettagli del prodotto

Gradazione alcolica
75°

Recensioni (0)

non ci sono recensioni

Possiamo consigliarti qualcosa di simile?

Product added to wishlist
Product added to compare.